Le persone sono tutte uguali? Ovviamente NO. Le Home Stager sono tutte uguali? Altrettanto ovviamente, NO. 

La prima cosa da sottolineare è che ogni professionista ha un suo stile ed un suo sguardo critico a ciò che vede. Questo stile è riconoscibile negli scatti e negli allestimenti. Alcuni colgono dei dettagli altri delle luci particolari, quello che è fondamentale e che non varierà mai è il target di riferimento. 

La seconda questione, a mio avviso più importante della prima, è senza ombra di dubbio la qualifica. Alcune hanno seguito corsi professionali su come preparare una proprietà alla vendita ottenendo risultati verificabili altre pensano che si tratti di un’attività da fare part-time e che quello che hanno visto in televisione sia sufficiente per sapere cosa fare. 

Home staging non significa 4 cuscini, 2 candele e un tappeto..Home Staging è comunicazione, Home Staging è studio di un target, studio del mercato immobiliare di riferimento, studio dei diversi trend per i diversi target. Home Staging significa guardare la casa con gli occhi del compratore. 

Ti devi sempre assicurare di aver di fronte un Home stager professionista, meglio se accreditata presso un’associazione di categoria, che abbia con sé un portfolio dei suoi lavori da mostrarti.

Può un architetto fare l’home stager? Si certo ma deve comunque seguire dei corsi perché si tratta di un’attività completamente diversa. L’Home stager si occupa di marketing, l’architetto progetta su misura delle vostre necessità la casa perfetta. Il primo spersonalizza, il secondo personalizza. Architetto, interiore designer sono una professione, l’home stager è un’altra.

“La matita Rosa” prepara i tuoi immobili con la mente e gli occhi dell’acquirente, questa è la sua mission: permettere agli acquirenti di trovare la casa ideale e quindi a te di venderla. Inoltre sono accreditata presso l’Associazione Nazionale Home Staging Lovers, riconosciuta associazione di settore presso il MISE. Sono un architetto e una home stager. Nell’ultimo anno mi sono specializzata anche in fotografia immobiliare. Con “La matita rosa” sono in grado di seguire te venditore e il tuo cliente dalla “A” alla “Z”.